13 giugno – S. Antonio da Padova

13 GIUGNO -FESTA DEL PATRONO A MARINA DI PIETRASANTA:S. ANTONIO DI PADOVA

S. Antonio - Edizione 2013La Festa di S. Antonio di Padova Patrono con i “Tappeti fioriti”, con “La Benedizione del mare e delle imbarcazioni” e ”La sfilata notturna delle Barche illuminate”, giunta alla 22 edizione, è una manifestazione che nasce nel 1933, anno della dedicazione della Chiesa, situata nella centrale località di Tonfano, a S. Antonio di Padova, la cui storia quasi leggendaria (memorabile la sua predicazione ai pesci), lo ha eletto protettore delle zone di mare e dei suoi abitanti nonché dei natanti.
E’ in questo contesto che si inseriscono le manifestazioni laico-religiose che precedono e/o seguono la solenne processione di S. Antonio che si tiene il 13 giugno di ogni anno dalle ore 8 del mattino alle 24 della sera.
Infatti, religiosità, tradizioni, usi e costumi associazionismo rappresentano i mezzi con cui l’uomo, attraverso le sue relazioni e le sue risposte, scopre i valori fondanti che uniscono una comunità creando non solo cultura, ma anche storia. Stimolare la vicinanza e la condivisione dei valori, trasmettere il patrimonio culturale esistente, tutelare, salvaguardare, valorizzare i beni ambientali, storici e religiosi propri del nostro territorio nonché, conciliare le tradizioni popolari di interesse religioso con le ragioni di promozione culturale e turistica di Marina di Pietrasanta, facendo rivivere la realtà folkloristica locale, si esplica anche attraverso la realizzazione di eventi e manifestazioni dal carattere laico-religioso quale i nostri.


Il coinvolgimento degli abitanti nonché di tutti gli operatori turistico-commerciali, la Capitaneria di Porto, il Club Velico di Marina, le Associazioni laico-religiose-militari, la Misericordia, che concorrono fattivamente alle celebrazioni di rito, la solenne Processione diventata ormai l’appuntamento che dà l’inizio alla stagione estiva ed è occasione per una vacanza diversa e più accattivante, il livello qualitativo medio-alto delle manifestazioni collaterali molto particolari e suggestive(La Benedizione del mare e delle imbarcazioni, La Battigiata di S. Antonio, la crociera- promenade (non competitiva)che si concluderà nel far cerchio intorno alla vedetta della Marina al momento del lancio della corona ai caduti, la sfilata di barche illuminate con il Santo Patrono, concorrono sicuramente a sottolineare lo stretto legame fra l’acqua e la gente della Marina nonché ad una promozione turistico-culturale oltre che evangelica della nostra zona.

Marisa Orsucci detta Lalli

X

Pin It on Pinterest

X