Trofeo Accademia Navale e il C.V.M.P.

Il 27 e 28 aprile si e’ svolto a Livorno il TAN, Trofeo Accademia Navale ed il C.V.M.P. ha partecipato con la classe Optimist, categorie cadetti e juniores.

La squadra e’ composta da Annagiulia e Antonio che gareggiano nella categoria Juniores  mentre Lara e Claudia appartengono alla categoria Cadetti. A queste ultime si è aggiunta Maria Vittoria “PISPI” del Trasimeno, che da Giugno si allenerà stabilmente con i nostri ragazzi. A completare il team di atleti si sono aggregati i gemelli, Mattia e Manuel del CV di Marina di Massa, in quanto il loro responsabile, Erminio Sandrini, era impegnato nell’assistenza ai ragazzi che regatavano con la classe 420.

Sabato, primo giorno di regate, la partenza, e’ prevista per le ore tredici. Il tempo e’ uggioso, piove, e’ freddo e soffia un bel vento da sud. Tutti in acqua, cadetti e juniores. Non raggiungiamo nemmeno la linea di partenza, che i cadetti vengono fatti rientrare, il vento superava il limite consentito. Ha inizio la regata degli juniores, ma per una serie di circostanze sfavorevoli e dei pasticci del comitato di regata, la competizione viene annullata e così tutte le gare successive. Si torna quindi tutti a terra, con tanta delusione e nella speranza che il giorno successivo offra condizioni migliori.

Domenica, la partenza prevista per le ore undici, viene pienamente rispettata.

E finalmente arriva un splendida giornata di sole con un vento sempre da sud intorno ai 10-15 nodi rafficato e onda formata. La nostra spettatrice più ambita, la sede dell’accademia navale, si gode lo spettacolo delle piccole vele e dei giovani sportivi.

Le regate si svolgono regolarmente e velocemente, due gare complete per i cadetti e tre per gli juniores. Al termine delle gare, i nostri ragazzi hanno raggiunto buone posizioni.

La classifica dei cadetti, 42 atleti, trova a metà la minuta ma tostissima Lara. La giovane e accorta Claudia, malgrado l’ansia lasciata dalla scuffia del giorno precedente, raggiungere onorevolmente i ¾ della classifica.

Nella categoria juniores, composta da 40 atleti, il veterano Antonio raggiunge il 26° posto, e pochissime postazioni a seguire arriva la delicatissima, e certamente più inesperta, Annagiulia. La timida Pispi, forse stanca del viaggio e avendo perso l’abitudine al mare, non riesce a rimanere in buona posizione, ma è comunque serena e felice di unirsi a noi per il suo percorso velico. I gemelli, vivaci e simpatici, confermano le origini di ottimi velisti piazzandosi nei primi 15 posti.

Per ultimo, ma non meno importante, con il TAN si è battezzato il nuovo equipaggio di 420 formato da Giulia De Mari, timoniera e iscritta al nostro circolo, con Elena Masoni, prodiera, iscritta al C.V. Marina di Massa.

Per continuare la crescita dei nostri atleti, a partire dal 4 maggio, gli allenamenti riprenderanno regolarmente presso la nostra sede, e cogliamo l’occasione per ringraziare il C.V. Marina di Massa per averci ospitato nei primi mesi di questo anno freddo e piovoso.

TAN 2013 Classifiche Optimist (65.47 kB)

X

Pin It on Pinterest

X