Il mio sport preferito

Pubblichiamo il bel tema del nostro grande Marchino

Marco CasellaIl mio sport preferito è la vela, la pratico d’estate a Marina di Pietrasanta e d’inverno a Marina di Carrara, di solito vado in barca il sabato e la domenica e mi diverto tantissimo con i miei istruttori.

Per uscire in mare usiamo una specie di vasca da bagno di vetroresina, dentro la quale ci sono 3 salsicciotti che si chiamano riserve di galleggiamento e servono a non fare affondare la barca quando è piena d’acqua.

In mezzo mettiamo un pezzo di alluminio che si chiama “albero”, al quale attacchiamo la vela; infine mettiamo il picco un altro pezzo di alluminio che sostiene la punta della vela triangolare.

A questo punto la mettiamo in mare e aggiungiamo il timone, un pezzo di vetroresina che serve a dare direzione alla barca, come ultima operazione inseriamo la deriva utile a non far scarrocciare la barca.

Finalmente cazziamo, la vela e puntiamo per l’avventura.

La barca a vela è molto utile perché ti fa crescere gli addominali ed i muscoli della braccia oltre a farti stare solo con te stesso.

Il mare e un trofeo da vincere.

Marco Casella

Un ringraziamento a Marco Casella per il bel tema e per la sua grande passione con cui affronta lo sport della vela !!!
Marco, come ben sapete, fa parte, assieme ad altri 7 ragazzini/e, della Squadra Agonistica Optimist che da qualche anno partecipano all’attività di allenamento e partecipazione alle regate zonali con i colori del nostro Club.

Nell’occasione  pubblichiamo il calendario dell’attività svolta dalla Squadra Agonistica Optimist e anche dell’altra Squadra Agonistica 420.

Optimist - Primavera 2012 (352.52 kB)
420 - Primavera 2012 (340.74 kB)

I commenti sono chiusi

X

Pin It on Pinterest

X