Buon vento Alberto…

AlbertoQuesta mattina è arrivata al Club la triste notizia che Alberto ci ha lasciato.

Il pensiero corre alla cena di metà agosto con l’immagine di Alberto indaffarato ai fornelli… e niente avrebbe fatto pensare a cosa poteva succedere da li a poco.
Con lui se ne va uno dei Soci più attivi del Club e che ha contribuito in prima persona alla realizzazione della nuova sede.

Buon vento, per sempre !

7 pensieri riguardo “Buon vento Alberto…

  • 27 ottobre 2011 in 11:07 AM
    Permalink

    Ciao Albè,
    Scommetto che ora sei a polemizzare alla tua simpatica maniera con San Pietro!
    Voglio ricordarti mentre sei alla pozza a pulire le acciughe per la frittura e quando mi hai dato un paio di granatate perchè stavo facendo i gavettoni sotto la veranda!
    Un abbraccio ovunque tu sia simpatico Brontolone!!

  • 26 ottobre 2011 in 9:42 PM
    Permalink

    Paolo Rovai

    Ciao Alberto,ti ricorderemo sempre per quello che hai fatto e per la persona che sei stata!!!!

    CIAO ALBÈ!!!

  • 26 ottobre 2011 in 6:53 PM
    Permalink

    Non ti dimenticheremo, ciao Alberto.

    Fabrizio

  • 26 ottobre 2011 in 7:44 AM
    Permalink

    Ciao,Albe’!

    Francesco

  • 25 ottobre 2011 in 7:24 PM
    Permalink

    Ciao Alberto, ciao “simpatico brontolone”, voglio ricordarti così, sempre pronto a discutere su tutto, ad arrabbiarti,per essere poi il primo a cercare un’intelligente mediazione. Il Club era diventato la tua seconda casa e tanto era il tuo entusiasmo per la sua realizzazione che hai trascorso mesi interi a lavorare per poterlo rendere agibile a tutti noi per l’estate. Chi ti ha conosciuto ti ricorderà per la tua sincera disponibilità celata dietro un approccio da “burbero-buono”.

    Marco

  • 25 ottobre 2011 in 1:55 PM
    Permalink

    Ciao Alberto….mi mancherai tanto “Brontolone”…..
    Alessia

  • 24 ottobre 2011 in 9:20 PM
    Permalink

    scrivo commossa queste poche righe per ricordare il nostro caro Alberto che questa notte se ne è andato per la veleggiata più lunga.
    Tutti noi abbiamo perso un amico e un socio ineguagliabile.
    Alberto credeva nel valore sociale del CVMP, sosteneva la partecipazione di tutti i soci e desiderava fortemente la realizzazione della nuova sede tanto da trascorrere l’inverno e l’estate scorsa a lavorare ogni giorno con competenza e impegno nonostante la malattia che l’aveva già colpito.
    Vorrei che tutti noi lo ricordassimo mentre parlava con velisti e pescatori sotto la tettoia del CVMP cercando di favorire la concordia e la comunanza d’intenti.
    Personalmente mi ricorderò sempre di un pomeriggio d’estate mentre seduti uno accanto all’altro pulivamo un sacco di cozze e discorrevamo sereni: quel giorno ho capito la vera natura di quell’ometto tanto piccolo all’apparenza quanto nobile e arguto nell’animo.
    Buon vento ALberto!

I commenti sono chiusi

X

Pin It on Pinterest

X