Relazione Scuola Vela 2010

Si pubblica la “Relazione Scuola Vela 2010” dell’Istruttore Franco Tognocchi, Responsabile della Scuola Vela del CVMP.

La stagione sportiva 2010 sta per finire, e vorrei cogliere l’occasione per fare un bilancio.

L’anno appena trascorso inizia presto, gli allievi del 420 vengono già convocati a fine gennaio per iniziare gli allenamenti. Programmati come al solito, su due fine settimana al mese. Questo corso, conta circa sei ragazzi che a rotazione frequentano gli allenamenti. Gli allievi degli optimist invece osservano una pausa più lunga, l’appuntamento viene fissato alla fine di febbraio. Il corso si articola su due fine settimana al mese, ed e’ frequentato da cinque/sei ragazzini. Entrambi i corsi a fine febbraio vengono unificati, e nei week end di lezione il Lago di Massaciuccoli, si colora (o si imbianca) delle vele del C.V.M.P.
Gli allenamenti condotti da Chiara, Alessio e Franco, sono mirati a preparare i nostri allievi all’esordio nelle regate di primavera.

Si arriva finalmente al fatidico giorno in cui cinque dei nostri ragazzini (Giulia, Davide, Antonio, Enrico, Alessandro) esordiscono a Lerici nella prima regata di selezione per Campionati Italiani classe optimist. Si trovano praticamente immersi in una bolgia di barche, di vele, di accompagnatori, di gommoni, di giuria e di una novantina di altri ragazzini pronti a darsi battaglia sul campo di regata. Purtroppo la competizione non si e’ svolta a causa della mancanza di vento.

La seconda selezione si svolge a Vada, e in condizioni di vento medio i nostri 5 hanno concluso 2 prove, posizionandosi nella seconda parte della classifica. Un buon risultato considerando il livello degli altri concorrenti (40 cadetti e 46 juniores).

Il successivo impegno e’ stato il trofeo Vatteroni a Marina di Carrara, regata di 2 giorni, caratterizzati da venti leggerissimi, ai limiti del regolamento di regata. Nonostante ciò sono state svolte 3 prove e Davide, Giulia ed Enrico, si sono classificati rispettivamente 16°, 17° e 20° su 25 cadetti.

La migliore prestazione e’ stata ottenuta al trofeo Costa degli Etruschi (a Forte dei Marmi) con un primo e secondo posto nella classifica cadetti, ottenuti rispettivamente da Antonio e Marco.

Inoltre, in occasione di due regate, Follonica e Antignano, sono state organizzate trasferte di due giorni, durante le quali i ragazzi affidati ad Alessio Chiara e Paolo sono tornati a casa esaltatissimi e con un bagaglio di esperienza positiva.

Parallelamente si svolge l’attività degli atleti dei 420, principalmente nelle regate organizzate dal comitato dei Circoli Versiliesi. Ai veterani Clarissa, Giacomo, Edoardo, si aggiungono altri ragazzi che hanno frequentato corsi di iniziazione settimanale. Alice, Walter, Kevin, Vittoria e per passaggio di classe Alessandro e Giovanni. La composizione di questi equipaggi, ci ha permesso di mettere in acqua in diverse regate tre 420, portando a casa anche qualche primo posto.

Da meta’ giugno alla fine di agosto, cioe’ durante le vacanze scolastiche estive, Chiara, Simona e Paolo accolgono bambini da 6 ai 10 anni per iniziarli alla vela con una media di 8 unita’ per ciascuna settimana. Alcuni di loro si sono rivelati attenti, curiosi, desiderosi di navigare, inizialmente timorosi e successivamente capaci di timonare.

Hanno fatto parte dello staff della scuola vela i nostri giovanissimi: Clarissa, che ha brillantemente superato il corso ADI in primavera, e lo scanzonato Giacomo, rivelandosi seri ed affidabili.

Al termine dell’estate, il 4 settembre, abbiamo organizzato, presso il nostro club, il Raduno delle Scuole Vela. La manifestazione ha riscontrato un grande successo visto i ben 58 atleti partecipanti, provenienti, oltre che dal nostro club, dal Yacthing Club Versilia, dal Circolo della Vela Marina di Massa e dal Club Nautico Marina di Carrara. Le regate sono state organizzate in modo tale da coinvolgere i bambini che avevano raggiunto diversi livelli di competizione, coinvolgendoli tutti in una serena e divertente manifestazione.

Questo inverno, inoltre, e’ stato prolungato il corso di perfezionamento perche’ alcuni bambini hanno deciso di continuare… anche se fino ad ora sono stati perseguitati dal tempaccio e non sono riusciti ad andare in barca. Ci auguriamo che anche per il nuovo anno confermino la loro presenza.

Mentre Stefano Magrini, principiante ad agosto, e’ stato assorbito da subito nel corso agonismo, dimostrando ottime capacita’ di conduzione.

Insieme al corso di perfezionamento sta proseguendo anche l’attivita’ dei ragazzi agonisti nell’optimist e dei 420. Malgrado il tempo, spesso sfavorevole, al Lago di Massaciuccoli, per due fine settimana al mese, vedono impegnati:

Giulia, Davide, Antonio, Enrico, Marco, Stefano
Alice, Clarissa, Edoardo, Giacomo, Alessandro, Walter, Giovanni

che continuano imperterriti gli allenamenti, in previsione della regata del 8 dicembre a Vada e della festa/regata di fine anno che si terra’ al lago il 12 dicembre. Colgo l’occasione per invitare tutti i Soci alla festa/regata del 12 dicembre.

Il lavoro non si ferma e stiamo gia’ programmando il 2011. Si partira’ subito da gennaio a Livorno con il trofeo Lupidi per poi andare di nuovo a Livorno al prestigioso trofeo Accademia, per citare le regate piu’ importanti.

Ma la scuola vela non e’ soltanto bimbi e ragazzi, sono stati organizzati corsi per adulti, dove abbiamo avuto una buona affluenza maschile e femminile, padri e figli, solitari e solitarie. Tutti seguiti da Susanna e Franco.

Vorrei ricordare il corso “Liberti Tutti”, progetto in collaborazione con la ASL della Versilia dipartimento igiene mentale, per introdurre la vela come terapia. Le lezioni sono state tenute da Franco Manganelli, Sandro Berti, e Armando alla regia, Enrico Casella, e personalmente ho avuto il piacere di tenere una lezione.

Un particolare ringraziamento a:
Matteo il nostromo, Albertino, Niccolo’,  Alessia, Giovanni, il Consiglio Direttivo, e tutti coloro che in qualche modo ci hanno dato una mano.

A tutto la staff scuola vela:

Sandro Berti Istruttore secondo livello
Alessio Fanfani Istruttore primo livello
Federico Secchi Istruttore primo livello
Vincenzo Campoli Istruttore primo livello
Chiara Talini allievo istruttore

Simona Martini allievo istruttore
Susanna Randone allievo istruttore
Paolo Maffei allievo istruttore
Enrico Casella allievo istruttore
Clarissa Lencioni diplomata ADI
Giacomo Rovai responsabile noleggi

vorrei augurare a tutti buon vento.

Franco Tognocchi

X

Pin It on Pinterest

X